Categorie: Europa

Bornholm, una tranquilla e silenziosa isola del Mar Baltico

Circondata dal Mar Baltico, a cavallo della rotta che collega Copenhagen a San Pietroburgo, l’isola di Bornholm dista solo 37 chilometri dalle coste svedesi e 153 da quelle danesi, ma anche la Germania e la Polonia non sono lontane. Apprezzata come avamposto commerciale e militare, i suddetti Paesi si sono disputati la supremazia sull’isola sin dal Medioevo e alla fine a spuntarla è stata la Danimarca.

La posizione di Bornholm è strategica non solo per fini commerciali e militari ma anche per scopi vacanzieri. Infatti da queste parti il freddo continentale non arriva e l’inverno, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, somiglia più all’autunno. E’ per questo che il suo territorio, fatto di granito e arenaria, dà vita a piante di fico e gelso e ad una lussureggiante foresta di conifere, Almindingen, sita proprio al centro di questa graziosa e piccola isola (ha una superficie di circa trenta chilometri per quindici).

Bornholm rappresenta l’immagine perfetta della Danimarca, tranquilla e silenziosa, dove la natura si sposa con uno stile di vita di altri tempi. Ma la noia cede il passo alle attrazioni, come le spiagge di sabbia bianca che da Balka arrivano alla più importante Dueodde. La scogliera di Helligdommen è visitabile con un facile trekking, mentre le cittadine di Rønne e Nexø, con le loro case colorate, sembrano vivere in un tempo a parte. Le rovine della fortezza duecentesca di Hammershus e le bianche chiese fortificate a pianta circolare dell’isola, il cui massimo esempio rimane Østerlars, sono fra le attrazioni più apprezzate dell’isola.

Folkemødet 2017 - Bornholm
Hammershus
Østerlars Rundkirke
Bornholms

Bornholm è un’isola dalle dimensioni ridotte e dal territorio quasi completamente pianeggiante. La bicicletta è il mezzo migliore per esplorarla e per muoversi, e si può affittare per circa dieci Euro al giorno ad esempio al Bornholms Cyleudleijning di Rønne (Nordre Kystvej 5, tel. 56951359, aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 21). Ma si sa che pedalare mette appetito e fortunatamente l’isola propone una grande varietà di prodotti locali e piatti a base di aringa affumicata assolutamente da non perdere.

Per tutte le informazioni turistiche su Bornholm vistate questo sito dedicato.

Condividi

Articoli recenti

Băile Felix (Romania), una piacevole sorpresa

Sarà per il tipo di vacanza (una settimana alle terme a fine novembre), sarà per i prezzi economici, sarà per…

4 Gennaio 2020

Australia, viaggio di nozze in mezzo alla natura (racconto e considerazioni)

Era la prima volta che affrontavamo un viaggio così lungo, era la prima volta che andavamo in Australia, era la…

19 Settembre 2019

Scozia 2006: quelli tra Highlands e realtà (racconto di viaggio)

Questo è il racconto del viaggio in Scozia realizzato nel 2006 dal nostro lettore RAM. Un viaggio interamente organizzato in…

11 Agosto 2019

Il profumo del Portogallo in moto (racconto di viaggio)

Quello che segue è il racconto del viaggio in Portogallo del nostro lettore sartisa realizzato in moto a cavallo tra…

10 Agosto 2019

Malta, cosa vedere nel pittoresco arcipelago al centro del Mar Mediterraneo

Antica patria dei Cavalieri dell'Ordine di San Giovanni, l'arcipelago-nazione di Malta proprio perché ai confini dell'Europa, a circa 100 chilometri…

2 Agosto 2019

Parco Nazionale del Serengeti – Tanzania

Il Serengeti è il parco più famoso della Tanzania, e con i suoi 15.000 chilometri quadrati è anche il più…

5 Maggio 2019

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Più info...