Come difendersi dal Jet lag

0

I viaggiatori che intraprendono lunghe traversate, sono soggetti a quel fastidioso fenomeno meglio noto come jet-lag. Il cambio di fuso orario scombussola il nostro organismo che ha quindi bisogno di qualche giorno per riadattarsi alla nuova realtà.

Se dopo un volo intercontinentale non riuscite a stare svegli già dal pomeriggio, mentre alle tre del mattino siete praticamente dei gufi, non preoccupatevi! Il vostro corpo è ancora abituato al ritmo giorno/notte di casa vostra. Nei primi giorni non affaticatevi, ma concedetevi il riposo necessario prima di godere a pieno le vostre vacanze.

Un buon rimedio per alleviare gli effetti del jet lag è la Melatonina. Presa in dosi farmacologiche questo ormone naturale aiuta a risincronizzare l’orologio biologico interno in caso di variazioni indotte da repentini cambi di fuso orario.

Condividi.